Principale Politica WikiLeaks: Dibattito truccato su Donna Brazile, ha fatto a Clinton altre domande

WikiLeaks: Dibattito truccato su Donna Brazile, ha fatto a Clinton altre domande

Il consenso popolare tra chi non è fedele Clinton partigiano è il Comitato Nazionale Democratico (DNC) truccato le primarie democratiche per Hillary Clinton . Bernie Sanders i tifosi si sono lamentati durante le primarie per DNC Sedia Debbie Wasserman Schultz violando il DNC Carta da favorire Clinton , ma le loro lamentele non sono state confermate fino al rilascio di 20.000 e-mail DNC da parte di WikiLeaks a luglio.

Il WikiLeaks le e-mail forniscono ulteriori informazioni su come il DNC ha agito con il pretesto della neutralità, ma coordinato direttamente con il Clinton campagna da portare avanti di Hillary Clinton candidatura. Se viene eletta, di Clinton presidenza sarà una macchia permanente sulla democrazia a causa delle regole infrante dalla sua campagna e dal DNC per aiutarla a vincere le primarie.

Il 31 ottobre, la presidente ad interim del DNC Donna Brazile è stata ancora una volta coinvolta nelle e-mail di WikiLeaks, dimostrando di aver rotto la neutralità che avrebbe dovuto sostenere come vicepresidente del DNC. Nelle e-mail più recenti, Brazile inoltra più domande di dibattito alla campagna di Clinton e conferma di averle ricevute dal giornalista ed esperto Roland Martin. ne manderò qualcuna in più. Anche se Roland ha posto alcune domande, lei ha scritto in una mail .

Una delle domande rivolte a HRC domani è di una donna con un'eruzione cutanea. Brazile ha scritto in un separato e-mail anche rilasciato il 31 ottobre. La sua famiglia ha il veleno di piombo e chiederà cosa, se non altro, farà Hillary come presidente per aiutare le persone di Flint.

Il 30 ottobre, WikiLeaks rilasciato e e-mail in cui un candidato per la posizione di direttore delle comunicazioni DNC ha scritto a Clinton il presidente della campagna elettorale John Podesta per lamentarsi del personale della Clinton che ha minato la sua candidatura per la posizione.

Sono pronto per il lavoro di comunicazione DNC. Una settimana fa mi è stato detto che avevo il sostegno della campagna, ma ora ho sentito che sono stato silurato da due persone. Penso che sia ingiusto e mi piacerebbe davvero parlare con te se possibile, ha scritto il candidato al lavoro. Mi è stato consigliato di intensificare i miei sforzi per ottenere il supporto di persone di alto livello nella campagna. DWS e mi piace molto e credo che voglia assumermi. Certamente mi piacerebbe fare il lavoro e so che farei un ottimo lavoro. Soprattutto, voglio aiutare Hillary .

L'e-mail rivela il Clinton campagna ha svolto un ruolo importante nelle decisioni di assunzione del DNC nelle prime fasi delle primarie democratiche, con un candidato di lavoro che suggerisce che una decisione di assunzione dipende dal fatto che la campagna di Clinton dia il DNC il via libera per assumerla. La posizione è stata infine occupata da Luis Miranda, che si è dimesso dopo ilWikiLeaks DNC le e-mail lo hanno esposto lavorando per conto del Clinton campagna e coordinando gli attacchi contro Sanders.

WikiLeaks rilasciato e e-mail il 27 ottobre che ha rivelato il Clinton campagna ha selezionato personalmente la persona che preferivano dirigere la pianificazione delle elezioni generali al DNC prima di primarie è iniziata nel dicembre 2014. Jen O'Malley Dillon è stata selezionata dalla campagna come qualcuno che avrebbe servito i migliori interessi di Hillary Clinton al DNC . Il Clinton campagna non aveva alcun diritto di prendere decisioni sull'assunzione di DNC prima dell'inizio delle primarie.

Varie altre email e documenti rilasciato da WikiLeaks e hacker Guccifer 2.0 hanno rivelato fino a che punto il DNC ha minato democrazia per garantire di Clinton incoronazione.

Il DNC dovrebbe agire come supervisore autonomo delle varie campagne presidenziali in corso nelle primarie democratiche, ma l'organizzazione lavorato direttamente per Hillary Clinton , e contro Bernie Sanders . Clinton è stato selezionato dal partito Democratico -non eletto – in una mossa sintomatica del palese favoritismoofferto dal DNC e il media mainstream . Le migliaia di elettori senza diritto di voto che Sanders avrebbe potuto accogliere nel partito Democratico sono stati ulteriormente emarginati, e molti tradizionali Democratico anche gli elettori ora sono disincantati, grazie al DNC tradire la loro fiducia in democrazia . In vista delle primarie e durante tutto il processo elettorale, il DNC coordinato con il Clinton campagna per aiutare il loro candidato costruire e mantenere un vantaggio su Sanders . Milioni di elettori ora capiscono che le loro voci interessano poco al Democratico istituzione.

Articoli Interessanti