Principale Politica Nuove e-mail DNC espongono più collusione campagna DNC-Media-Clinton

Nuove e-mail DNC espongono più collusione campagna DNC-Media-Clinton

Il 6 novembre WikiLeaks ha rilasciato un secondo lotto di e-mail del Comitato nazionale democratico (DNC) oltre al 20.000 sono stati rilasciati nel luglio precedente la Convenzione nazionale democratica.

Quelle e-mail iniziali hanno portato alle dimissioni di DNC Chair Debbie Wasserman Schultz e altro personale di spicco del DNC per aver violato apertamente ilcharter lavorando per conto del Clinton campagna contro Bernie Sanders.

In risposta alle più recenti rivelazioni di WikiLeaks, lo stratega latino del senatore Sanders Cesar Vargas ha revocato la sua approvazione di Hillary Clinton . Bernie Sanders è stato trattato orribilmente dal DNC, il Clinton equipaggio, e il Obama amministrazione, e per procura, molti di noi sono stati anche punti, ha scritto in un recente articolo per l'Huffington Post. Senza scuse. In effetti, non abbiamo ricevuto altro che disprezzo dal Clinton campagna e i suoi surrogati. Poi si aspettavano che ci mettessimo in formazione. Molti di noi lo hanno fatto. Ho detto che avrei approvato Hillary se avesse vinto le primarie. E l'ho fatto, ma questo è stato prima che riuscissi a capire tutte le cose altamente immorali che sono successe per farla vincere.

Le e-mail DNC appena rilasciate forniscono ulteriori prove di come il DNC , Clinton campagna e i principali media coordinati insieme per elevare di Clinton candidatura.

La CNN sta cercando domande, leggi un aprile e-mail tra il personale della DNC che chiedeva di compilare domande per la CNN da chiedere al senatore repubblicano Ted Cruz in un'intervista. Domande per Donald Trump erano anche compilato da parte del personale DNC da chiedere su CNN . E-mail dal DNC e Clinton il presidente della campagna elettorale John Podesta ha rivelato come si è comportata la CNN di parte. una supposta metà rete e il suo giornalisti sono stato collusione dietro le quinte con il DNC e Clinton campagna per propagare qualsiasi narrazione preferita del partito Democratico .

In un recente rilascio e-mail da Podesta, WikiLeaks ha rivelato che John Harwood della CNBC ha chiesto a Podesta quali domande avrebbe dovuto fare a Jeb Bush in un'intervista. Il colloquio è stato pubblicato nel settembre 2015.

Il chiamante quotidiano prima di tutto segnalato quella Washington Post l'editorialista Dana Milbank è stata alimentata dalla ricerca di Trump dal DNC su richiesta di un briscola articolo pubblicato ad aprile.

La relazione non etica dei media non ha prodotto rimproveri oltre alla CNN che ha interrotto i legami con il presidente ad interim della DNC donna brasiliana dopo che le e-mail hanno rivelato che ha inoltrato in anticipo le domande di dibattito alla campagna di Clinton. Ma la CNN lo ha fatto solo per coprirsi, poiché devono ancora fornire una spiegazione su come Brazile abbia acquisito quelle domande in primo luogo.

Un altro DNC e-mail ha rivelato che lo stratega delle comunicazioni del DNC Deshundra Jackson ha avuto un contatto di talpa nella campagna di Sanders per fornirlepersonale con informazioni. Ho fatto un ping alla mia amica sulla sua campagna, ma è stata licenziata pochi giorni fa. Non ho altri indizi, ha scritto Jackson riguardo a cosa Sanders avrebbe discusso in una conferenza stampa.

All'inizio di maggio, DNC i membri dello staff hanno coordinato le modifiche alle e-mail di Clinton con la campagna di Clinton in un catena di posta elettronica . Anche il personale del DNC era invitato per unirsi al team di Hillary For America su Slack nello stesso periodo, rivelando che il DNC ha lavorato direttamente per il Clinton campagna prima del primarie democratiche era finita.

La stretta relazione il DNC e media mainstream mantenuto con Clinton durante le primarie è paragonabile alle tattiche di propaganda impiegate nelle dittature. Hillary Clinton e la sua campagna ha sovvertito la democrazia in tandem con la DNC e i principali media per garantire la sua incoronazione come nominata presidenziale democratica. La macchia lasciata sulla democrazia da questa collusione non sarà mai dimenticata dai sostenitori di Bernie Sanders.

Articoli Interessanti