Principale Divertimento Non riesco ancora a credere che 'Stone Cold' Steve Austin abbia picchiato il presidente

Non riesco ancora a credere che 'Stone Cold' Steve Austin abbia picchiato il presidente

Una cosa reale che è successa davvero.Per gentile concessione della WWE



Circa due anni fa, Ho partecipato a 'WWE' Raw al Barclays Center e ho scoperto che passare sotto il tendone di un evento di wrestling significa fondamentalmente entrare in una dimensione alternativa, quella in cui le personalità sono intensificato , le regole sono rotto e la violenza non è solo consentita, è incoraggiato . Bene, guardate questo, gente, è il 2017 e viviamo in quella dimensione alternativa a tempo pieno. Abbiamo preso residenza permanente in un terreno bizzarro, inviando gli assegni mensili dell'affitto alla torre dorata del nostro padrone di casa. Saranno costruite mura magiche lunghe miglia; le bugie sono fatti alternativi e i fatti sono #fakenews; il presidente è forse un burattino e, cosa ancora più strana, a un certo punto della sua vita è stato vittima di uno storditore di Stone Cold.

'Stone Cold' Steve Austin ha picchiato il presidente degli Stati Uniti.

L'attuale presidente ad interim degli Stati Uniti, 45 ° in una linea che risale al 1789, ha preso uno Stone Cold Stunner di fronte a 80.000 persone.

Ancora, fino ad oggi, fino a questo momento, non riesco a credere che questo sia un fatto legittimo al 100% che verrà pubblicato nei libri di storia per il resto del tempo.

L'anno era il 2007. La location, Ford Field a Detroit Michigan e l'evento: Wrestlemania 23. Una trama in corso, sullo schermo tra Donald Trump, poi solo quello Apprendista ospite con i capelli strani, e il CEO della WWE Vince McMahon è culminato in quella che la compagnia ha soprannominato la Battaglia dei miliardari, anche se McMahon è solo ogni tanto un miliardario , e Trump ancora non dimostrerà che lo è mai stato . Ma comunque. Allitterazione. Lo capisco. Ciò che è importante qui è la stipulazione: entrambi i miliardari hanno scelto un wrestler surrogato, quei wrestler avrebbero una partita e chiunque abbia perso il surrogato dovrebbe radersi la testa. Trump ha scelto Bobby Lashley, un uomo-montagna scolpito nella pietra con la voce di un bambino, mentre McMahon ha scelto Umaga, un selvaggio samoano scalzo che... sai cosa, non importa. Il grande wrestling professionistico è come un grande scherzo: più lo spieghi, meno funziona.

In realtà, quello che devi sapere è che Steve Austin, probabilmente il wrestler più famoso della storia, non prende il nome da un formazione geologica , è stato l'arbitro speciale e ha concluso questo segmento assegnando a Donald Trump il secondo peggior Stone Cold Stunner nella storia del wrestling professionistico.

.

Huffington Post ha pubblicato un'ottima e lunga lettura oggi descrivendo in dettaglio come questo momento è venuto insieme, e lo stesso Austin ha condiviso la storia del backstage davvero pazzesca sul suo podcast:

Vince [McMahon] è andato proprio lì, ha messo Donald sul posto e poco prima che uscissimo e ha detto, 'hey, sai, Stone Cold Steve Austin sta arbitrando la partita e ha una mossa finale chiamata Stone Cold Stunner. Ti dispiacerebbe prenderlo?'

E, ragazzo, proprio in quel momento, il consigliere numero uno di Donald Trump, il suo braccio destro all'epoca, gli ha dato ogni singolo motivo per cui non ha bisogno di prendere lo Stunner. [Ha detto] 'Ehi, amico, questa non è una buona idea; non è necessario farlo; stai facendo abbastanza essendo qui.'

Donald guardò Vince e disse: 'Certo, lo prendo'.

Ma non è davvero il come di tutto ciò che mi preoccupa, è più il fatto che esiste in primo luogo? Per me, ogni singola cosa che è successa nell'ultimo anno, lo spettacolo circense senza fine che è stato l'elezione del 2016, il enorme contraccolpo , il bugie costanti , di Sean Spicer esaurimento nervoso in tempo reale , il Guerre su Twitter , il muri , il razzismo , il paura , il legami snervanti e sempre più evidenti con la Russia Tutto questo può essere racchiuso nella frase Stone Cold Steve Austin ha picchiato il presidente degli Stati Uniti. Perché non solo questa affermazione è folle, è anche un dato di fatto. La realtà in cui viviamo è al centro di un diagramma di Venn di follia e realtà.

Oh, giusto, ricordi quando ho detto che Donald Trump ha preso il secondo peggior Stone Cold Stunner nella storia del wrestling? Bene, il primo posto appartiene alla moglie di Vince McMahon, Linda McMahon, che attualmente serve nel gabinetto di Donald Trump come capo della Small Business Administration.

.

Nell'anno 2035, gli scolari, nel mezzo Come e perché Dio ha creato il Velociraptor 101 , imparerà a conoscere Stone Cold Steve Austin, l'unico uomo nella storia a stordire sia il presidente che un membro del gabinetto. Questo è solo... oh amico.

In effetti, gli stretti legami di Trump con la WWE ( è nella Hall of Fame della compagnia ) ha portato a una visita alla Casa Bianca non solo dei McMahon senior, ma anche del loro figlio/wrestler occasionale Shane, della figlia/WWE Chief Brand Officer Stephanie e di suo marito/wrestler/WWE COO Paul HHH Levesque. Questo, ovviamente, ha portato al mio fatto divertente preferito di tutti i tempi:

Caro Signore, che ne è stato di questa cosa che chiamiamo vita reale? Perché in questo momento, sembra decisamente molto più falso del wrestling professionistico.

Articoli Interessanti