Principale Innovazione Amazon ha un'opzione nucleare contro Walmart e altri concorrenti

Amazon ha un'opzione nucleare contro Walmart e altri concorrenti

Nella sua guerra contro Walmart e altri rivenditori, l'acquisizione del servizio postale degli Stati Uniti da parte di Amazon sarebbe considerata l'opzione nucleare a causa del massiccio impatto sulle società con cui Amazon compete di più.Emily Cegielski per Braganca



Di recente ho scritto un articolo intitolato Walmart ha convinto FedEx a scaricare Amazon? in cui ho sostenuto che Walmart ha istruito FedEx a prendere la decisione di rescindere il contratto di spedizione Express con Amazon. Non è un segreto che il rapporto tra Amazon e FedEx si sia inasprito man mano che Amazon fa crescere sempre più la sua attività di logistica. Per diversi anni, il fondatore e CEO di FedEx Fred Smith ha ripetutamente commentato che Amazon non è una minaccia per FedEx. Ma ora, Smith ha ammesso che Amazon è davvero un concorrente e ha iniziato a fare riferimento alla crescente minaccia di aziende come Amazon che hanno creato le proprie capacità logistiche.

Walmart e Amazon hanno notevolmente aumentato la loro attenzione reciproca con entrambe le società che cercano modi per avere il sopravvento sull'altra attraverso la strategia e la logistica. Nell'arco di meno di 30 giorni, sia Amazon che Walmart hanno fatto una serie di annunci relativi alla spedizione in giornata, con Amazon che ha superato Walmart di annunciando spedizione gratuita su 10 milioni di articoli per i membri Prime. Mi aspetto di vedere aumentare la battaglia logistica tra Walmart e Amazon mentre ogni azienda tenta di far crescere la propria base di clienti e aumentare il volume dei prodotti venduti e consegnati.

Iscriviti alla newsletter aziendale di Braganca

Tuttavia, a un certo punto nel settore della vendita al dettaglio, qualcuno deve fare una grande mossa che sconvolgerà gravemente altri rivenditori, creando un vantaggio competitivo quasi insormontabile. Il tit for tat che si svolge tra i rivenditori, in particolare Walmart e Amazon , non è sostenibile. Credo che l'azienda meglio posizionata per fare una grande mossa sia Amazon.

Pensare in grande su Amazon

Amazon è un'azienda di grandi pensatori. In effetti, uno dei principi di leadership di Amazon è 'Think Big' e il termine è spesso usato all'interno dell'azienda. Affinché Amazon possa crescere e sottrarre quote di mercato a Walmart e ad altri rivenditori, Amazon deve aumentare le dimensioni e la portata della sua rete e capacità logistiche. I rivenditori di mattoni e malta sono esperti nello spostamento di pallet. Amazon ha esperienza nella spedizione di pacchi. Pertanto, Amazon richiede una capacità di consegna dell'ultimo miglio più ampia rispetto ai tradizionali rivenditori di mattoni e malta. Amazon ha in programma di investire altri 800 milioni di dollari nel 2019 nella sua rete logistica, ma non è abbastanza per dare ad Amazon un vantaggio competitivo. Walmart e persino Home Depot stanno investendo miliardi anche nelle loro capacità di e-commerce e logistica al dettaglio. Di nuovo, colpo per occhio.

Credo che sia giunto il momento per Amazon di usare il nucleare su Walmart e su ogni altro rivenditore negli Stati Uniti. Come? Con l'acquisizione del servizio postale degli Stati Uniti (USPS).

Il nome del gioco per Amazon è consegnare pacchi ai consumatori in ogni città e stato in cui vivono. Periodo. Grande città, piccola città. Rurale o urbano, non importa. Man mano che l'attività di e-commerce di Amazon cresce, aumenta anche la necessità per i conducenti di consegnare i pacchi. A differenza dei tradizionali acquisti al dettaglio, in cui i clienti entrano in un negozio al dettaglio fisico per acquistare prodotti dallo scaffale, l'e-commerce riesce a spedire i prodotti direttamente a casa del cliente. La consegna dell'ultimo miglio è intrinsecamente non redditizia poiché la maggior parte dei camion per le consegne deve percorrere lunghe distanze tra le consegne. Gestire un camion per le consegne costa denaro e gli autisti non guidano gratis. L'economia della consegna dell'ultimo miglio migliora quando i veicoli per le consegne percorrono meno miglia e consegnano più pacchi in un raggio più piccolo da dove sono partiti. Con l'acquisizione del servizio postale degli Stati Uniti, Amazon avrebbe accesso a 158.600.000 punti di consegna; 231.843 rotte di consegna; 232.372 veicoli per le consegne; 634.447 dipendenti; e $ 70 miliardi di entrate annuali.Spencer Platt/Getty Images



Un problema ancora più grande che Amazon deve affrontare, tuttavia, è il fatto che la crescita di Amazon ha sollevato una serie di bandiere rosse con i membri del Congresso, il presidente Donald Trump e diversi candidati democratici in corsa per la presidenza. Amazon è al microscopio e il caldo aumenta.

Per risolvere i suoi problemi, credo che Amazon dovrebbe rivolgersi in modo proattivo a Trump con una soluzione su come rendere più efficiente l'USPS ed eliminare le perdite significative di entrate subite dal servizio postale. L'USPS ha perso 69 miliardi di dollari dal 2007 e continuerà a perdere denaro a meno che non ci siano importanti riforme. L'agenzia ha 110 miliardi di dollari di passività non finanziate per pensioni e assistenza sanitaria, e la sua forza lavoro sta accumulando più benefici pensionistici ogni anno. Senza grandi ristrutturazioni, si prevede che l'USPS perderà decine di miliardi di dollari nel prossimo decennio. Il Government Accountability Office (GAO) ha inserito l'USPS nella sua lista ad alto rischio per le sue pessime prospettive finanziarie. Di tutti i problemi sul radar di Trump, risolvere l'enigma del servizio postale degli Stati Uniti dovrebbe essere una delle sue principali priorità.

Non sto sostenendo che Amazon acquisisca l'USPS per spedire solo i propri pacchi. Amazon sarebbe tenuto a spedire posta e pacchi per qualsiasi azienda che contrae l'USPS. Il valore strategico per Amazon è che i concorrenti non possono scaricare l'USPS in quanto non esiste un'alternativa praticabile. Invece, le aziende dovrebbero accettare il fatto che Amazon ora consegna i loro pacchi.

Nello specifico quello che ti consiglio è quanto segue:

1. Amazon ha contratti con agenzie governative, incluso un contratto di 10 anni con la CIA per soddisfare le proprie esigenze di tecnologia cloud utilizzando AWS. Amazon è favorito per vincere diversi contratti di cloud computing in sospeso per ulteriori agenzie governative nel 2019. Contratto Amazon per eseguire la tecnologia dell'USPS su AWS per 10 anni.

2. Richiedere denaro al Congresso per finanziare le passività non finanziate dell'USPS e chiedere di rimuovere diverse regole arcaiche che impediscono all'USPS di competere in modo più efficace.

3. Incaricare Amazon di collaborare con la dirigenza dell'USPS per utilizzare l'esperienza di Amazon in materia di logistica e consegna dell'ultimo miglio per identificare la rete di trasporto e logistica ottimale per la consegna di posta e pacchi.

4. Contrarre Amazon per eseguire l'USPS per 10 anni con un'opzione per Amazon di acquisire il servizio postale. Alla fine dei 10 anni, dovrebbe essere messo in atto un processo di offerta strutturato per consentire ad Amazon e ad altre società di presentare un'offerta formale per acquisire l'USPS. (Molti studi finanziati dal governo degli Stati Uniti riguardanti il ​​servizio postale hanno raccomandato di privatizzare l'USPS.) Se l'obiettivo è privatizzare il servizio postale degli Stati Uniti, l'USPS deve essere acquisito da qualcuno . Il mio voto è che Amazon dovrebbe acquisirlo.

5. Vendi i diritti di denominazione delle caselle di posta ad Amazon e concedi ad Amazon l'autorità per definire, progettare, rimuovere, installare, gestire, utilizzare e mantenere le caselle di posta. Imposta una tariffa per UPS, FedEx e altri mittenti per consegnare i pacchi a una cassetta postale. (Questo è significativo in termini di consentire ad Amazon di sfruttare i suoi armadietti per modernizzare il servizio postale e fornire ai consumatori un'esperienza cliente molto migliore.)

6. Modernizzare il concetto di affrancatura ed eliminare l'uso dei francobolli.

7. Incaricare Amazon di identificare il modello di business ottimale in base al quale la vendita al dettaglio fisica/online può essere integrata nell'ecosistema dei servizi postali per generare entrate aggiuntive. Ci sono 31.324 uffici postali negli Stati Uniti. Immagina se ad Amazon fosse data la flessibilità di chiudere gli uffici postali e spostare i servizi forniti dall'USPS in Cibi integrali , Amazon Go o qualche altro formato di vendita al dettaglio. Amazon potrebbe anche fornire farmacie, banche, cliniche sanitarie e altri servizi. In molte città e stati in cui si trovano gli uffici postali, non ci sono negozi di alimentari o minimarket. Amazon potrebbe cambiare l'equazione, generando un enorme valore.

8. Concedere ad Amazon l'autorità di effettuare acquisizioni come l'acquisizione di XPO Logistics o un'altra società di logistica di terze parti per fornire all'USPS maggiori capacità di spedizione e consegna di prodotti troppo grandi per adattarsi alla rete di pacchi tradizionale (mobili, attrezzature per esercizi e altri oggetti pesanti/ingombranti prodotti). Ciò genererebbe ulteriori miliardi di entrate per il servizio postale degli Stati Uniti.

9. Consentire ad Amazon di formare partnership strategiche con qualsiasi azienda di sua scelta, se ciò migliora l'esperienza del cliente; migliora l'efficienza; riduce costi e complessità; e aumenta la redditività dell'USPS per generare entrate e profitti. Affinché Amazon possa crescere e sottrarre quote di mercato a Walmart e ad altri rivenditori, Amazon deve aumentare le dimensioni e la portata della sua rete e capacità logistiche.Helen H. Richardson/MediaNews Group/The Denver Post via Getty Images

Nella sua guerra contro Walmart e altri rivenditori, l'acquisizione del servizio postale degli Stati Uniti da parte di Amazon sarebbe considerata l'opzione nucleare a causa del massiccio impatto sulle società con cui Amazon compete di più. Per Amazon, l'acquisizione dell'USPS sarebbe vista molto positivamente dal Congresso; Amazon, l'azienda che si preoccupa solo di se stessa, potrebbe diventare la salvatrice di un'impresa in perdita di denaro (l'USPS) e generare un'enorme buona volontà per conto del Congresso e del popolo americano.

Inoltre, Amazon avrebbe accesso a 158.600.000 punti di consegna; 231.843 rotte di consegna; 232.372 veicoli per le consegne; 634.447 dipendenti; e $ 70 miliardi di entrate annuali. Detto in altro modo, Amazon diventerebbe il proprietario della più grande rete di consegne dell'ultimo miglio negli Stati Uniti. Dare ad Amazon la flessibilità di razionalizzare la forza lavoro dell'USPS, chiudere e trasferire gli uffici postali, costruire e aprire punti vendita combinati/servizi postali e aumentare la portata dei servizi forniti dall'USPS risolverebbe i problemi che attualmente affliggono l'ufficio postale degli Stati Uniti Servizio. È possibile trovare ulteriori idee su come rendere più efficiente l'USPS Qui .

Per eliminare qualsiasi preoccupazione sul fatto che Amazon giochi la rete per darsi un vantaggio rispetto alla spedizione di prodotti per altre società, il Congresso potrebbe richiedere che il GAO e diverse società terze controllino i prezzi e le operazioni di Amazon per garantire equità e trasparenza.

Amazon che acquisisce l'USPS non è una fantasia. Se Jeff Bezos ha preso la decisione di lavorare con Trump e i membri del Congresso, Bezos potrebbe negoziare un accordo che porti Amazon ad acquisire alla fine il servizio postale degli Stati Uniti. Da un punto di vista strategico, credo che l'acquisizione di USPS da parte di Amazon sia l'unica mossa più grande che Amazon potrebbe fare per creare un vantaggio competitivo insormontabile in relazione alla logistica e alla consegna dell'ultimo miglio. Credo anche che sia il modo migliore per Amazon di cambiare la narrativa al Congresso secondo cui Amazon dovrebbe essere smantellato. Solo il tempo dirà se quello che ho scritto diventerà realtà.

Articoli Interessanti